“Un servizio sanitario gratuito, che assicuri un buon servizio accessibile a tutti… e per questo occorre impegnarsi tutti, perché serve a tutti e chiede il contributo di tutti!”
(Angelus del 11 luglio 2021)

Desideriamo raggiungervi con alcune righe per raccontarvi cosa sono stati questi primi pochi mesi di ambulatorio Caritas.
In obbedienza al tempo che stiamo vivendo, anche i nostri passi sono stati all’insegna della prudenza e, nello spirito del Vangelo, il nostro servizio ha assunto i tratti della fedeltà al quotidiano grazie alla presenza costante, ogni martedì pomeriggio dalle 16 alle 18, di medici di base e internisti, e della perseveranza di esserci anche solo per uno!
Una pianticella ancora appena germogliata che nel corso di questi 8 mesi dalla sua nascita ha seguito le storie di una ventina di pazienti, compresi due bambini. Anche noi medici impariamo (e in un certo senso riscopriamo) il cuore della nostra professione da questo servizio semplice ma estremamente significativo: curare una persona significa farsene carico in modo integrale, nello stile che ci ricorda il Papa, di tenerezza e vicinanza, occupandosi della sua salute anche fornendo un paziente dei documenti sanitari necessari per accedere al SSN, provvedendo allo stato vaccinale di un minore per poter dare a lui la possibilità di andare a scuola e alla mamma di lavorare.
Ringraziamo tutti gli specialisti che si stanno mettendo a disposizione per far sì che anche quello alla salute sia davvero un diritto “per tutti”: stretti al valore della gratuità del servizio, che durante l’ultimo anno in particolare ci ha dimostrato caratterizzare fortemente la professione medica, e forti della consapevolezza che “non ci si salva da soli”, continuiamo a fare la nostra parte perché in questo territorio che il Signore ci affida ognuno possa aver diritto alla CURA che Egli riserva per ogni suo figlio.

Sr Maria Chiara Ferrari

Per il mese di luglio l’ambulatorio sarà aperto dalle ore 17 alle ore 19.
Rimarrà chiuso nel mese di agosto.

Sostieni la Caritas Idruntina

Versamento su
Conto Corrente Postale n. 10974731
intestato a Caritas Idruntina P.zza Basilica, 1 - 73028 Otranto (LE)

Bonifico Bancario su
IBAN IT39Y0306909606100000134257
conto intestato a Caritas Idruntina presso Banca INTESA SANPAOLO

PayPal o Carta di Credito