Facendo tesoro del messaggio di Papa Francesco per la giornata mondiale del migrante e del rifugiato “Accogliere, proteggere, promuovere e integrare”, Caritas Italiana ha lanciato un nuovo progetto nazionale di accoglienza: APRI.

Come già sperimentato in passato con il progetto “Protetto. Rifugiato a casa mia”,il nucleo di APRIconsiste nell’assegnare centralità alla comunità (parrocchie, istituti religiosi, famiglie etc.…), concepita sia come luogo fisico,sia come sistema di relazioni in grado di supportare il processo di inclusione sociale e lavorativa delle persone.

L’accoglienza è rivolta a migranti già presenti sul territorio italiano che vivono in condizionedi bisognoedi particolare vulnerabilità, individuati attraverso i CDA e le strutture di accoglienza. Aqueste persone viene proposta una forma di accoglienza alternativa, dovele famiglie tutor (individuate dalle Caritas diocesane) hanno un ruolo determinante nelgarantire percorsi di accoglienza e di integrazione in costante raccordo con le Caritas diocesane ele comunità di riferimento.

Il progetto, però, non è rivolto solo alle persone accolte, ma anche alle comunità cristiane che accolgono, che potranno vivere, attraverso la convivenza con persone provenienti da altri paesi,un’occasione di crescita oltrechéun’esperienza di solidarietà e di condivisione.

Come per “Rifugiato a casa mia”, anche per “APRI” Caritas Idruntina ha deciso di mettersi in gioco e a febbraio, prima che l’emergenza sanitaria fermasse tutto, è riuscita ad attivare una prima accoglienza, una mamma nigeriana col figlio minore,nella comunità di Serrano.Il Covid-19 ha bloccato le attività di integrazione, ma non ha impedito alla famiglia tutoressere loro vicina nelle vitali esigenze quotidiane, come ad esempio per la richiesta dei “buoni spesa”.

Sostieni la Caritas Idruntina

Versamento su
Conto Corrente Postale n. 10974731
intestato a Caritas Idruntina P.zza Basilica, 1 - 73028 Otranto (LE)

Bonifico Bancario su
IBAN IT39Y0306909606100000134257
conto intestato a Caritas Idruntina presso Banca INTESA SANPAOLO

PayPal o Carta di Credito